Server NordVPN nel 2020


Ultimo aggiornamento: 23.08.2019

Una rete privata virtuale può supportare molti protocolli diversi e avere più livelli protettivi per evitare perdite IP e DNS, ma se ha solo pochi server, semplicemente non funzionerà. Questo è uno dei motivi per cui molti provider VPN cercano di avere il maggior numero possibile di server, usando anche il loro conteggio come punto vendita per attirare nuovi clienti. E mentre esso’è difficile negare l'importanza della quantità di server’s la qualità e la diffusione della rete che conta di più. Quello’s perché noi’per dare uno sguardo più approfondito ai server NordVPN per vedere se si sono autoproclamati “Il miglior elenco di server VPN per la tua posizione” lo sta fingendo o lo sta facendo.

Quanti server NordVPN ci sono?

Mentre la qualità dei server è più importante della quantità, c'è un punto in cui la concorrenza perde semplicemente a causa dei numeri. E NordVPN, con oltre 5.700 server, sembra essere il leader assoluto in questo settore. L'inseguitore più vicino è CyberGhost VPN con oltre 4.900 server, mentre ExpressVPN, Private Internet Access e TorGuard sono in ritardo di quasi un giro con oltre 3.000. Vedere NordVPN migliorare costantemente questi numeri ci porta a credere che lo status quo non cambierà presto.

Server in Europa: 2.400+

Nazione Numero P2P offuscato IP dedicato Doppia VPN Cipolla su VPN
Regno Unito 600+ + + + +
Olanda 200+ + + + + +
Germania 200+ + + +
Svezia 200+ + + +
Francia 200+ + + +
Svizzera 100+ + + + +
Danimarca 70+ +
Norvegia 70+ +
Belgio 70+ +
Italia 60+ + +
Polonia 50+ +
Repubblica Ceca 40+ +
Spagna 40+ +
Irlanda 40+ +
Finlandia 40+ +
Serbia 40+ +
Austria 30+ +
Lussemburgo 30+ +
Slovacchia 20+ +
Islanda 10+ +
Portogallo 10+ +
Romania 10+ +
Bulgaria 10+ +
Lettonia 10+ +
Estonia 10+ +
Ungheria 10+ +
Grecia 10+ +
Ucraina 9 +
Albania 7 +
Cipro 7
Croazia 6 +
Moldova 5 +
Bosnia & Erzegovina 4 +
Slovenia 4 +
Georgia 3 +
Macedonia del Nord 2 +
stati Uniti 1 +

Server nell'Asia del Pacifico: 600+

Nazione Numero P2P offuscato Doppia VPN
Australia 200+ +
Giappone 150+ + +
Singapore 100+ + +
Hong Kong 80+ + +
Nuova Zelanda 30+ +
Indonesia 10
Corea del Sud 10
Vietnam 10
Taiwan 8 +
Tailandia 5
Vietnam 9

Server nelle Americhe: 2.400+

Nazione Numero P2P offuscato IP dedicato Doppia VPN
stati Uniti 1900+ + + + +
Canada 400+ + + +
Brasile 30+ +
Argentina 10+
Costa Rica 10+
Messico 10+ +
Chile 6

Server in Africa, Medio Oriente e India: 100+

Nazione Numero P2P offuscato
Sud Africa 30 +
Emirati Arabi Uniti 20+ +
India 20+ +
tacchino 10+ + +
Israele 10+ +
Egitto 3 +

Un altro punto ricordare quando si contano i server VPN è che non tutti possono essere server fisici o dedicati. esso’s facile gonfiare il numero totale utilizzando server privati ​​virtuali (VPS) in esecuzione su una macchina che condivide risorse con molti altri server virtuali. Naturalmente, i provider VPN sono riluttanti ad ammettere di usare server virtuali, ma alcuni affermano di avere solo quelli fisici. Ad esempio, ci sono solo più di 300 server nell'elenco dei server Astrill, ma tutti sono dedicati.

Per quanto riguarda NordVPN, non è così’vantarsi che tutti i loro server siano fisici (noi’sarei scioccato se tutti i 5.700 fossero), ma di nuovo lì’s così tanti di loro che nemmeno una parte di VPS non lo fa’rendere sgradevole l'intero piatto. Inoltre’s normale avere alcuni server virtuali quando si usa uno fisico sarebbe problematico (cioè in Cina) o quando il server virtuale può fornire una migliore connettività.

Allora come mai noi’stai persino parlando dei concorrenti quando NordVPN è a miglia di distanza e non ha intenzione di fermarsi? Bene, come accennato in precedenza, la qualità è la cosa più importante per qualsiasi elenco di server. Noi’abbiamo già discusso dell'impatto dei server fisici e virtuali. Ora’s il tempo di vedere come si diffondono sulla Terra’crosta s.

Server che si diffondono più velocemente di un incendio

Mappa di localizzazione del server NordVPN

La distanza tra il client e il server è uno dei fattori chiave che influenzano la latenza e la velocità della connessione. esso’va bene se il tuo provider VPN ha un server a poche centinaia di miglia da te. Ma cosa succede se quel server si arresta in modo anomalo? All'improvviso, tu’non è disponibile alcuna alternativa in grado di fornire la stessa larghezza di banda per streaming o giochi. Quindi, sebbene la diffusione complessiva sia cruciale per l'utilizzo del tuo servizio VPN in tutto il mondo, la densità è ciò che determina se tu’Sarò in grado di usarlo in modo efficace.

Dove sono concentrati i server NordVPN?

Con oltre 5.700 server al suo attivo, NordVPN sembra avere il potere di coprire l'intero pianeta. Invece, sceglie le regioni con la più grande clientela (ovvero Nord America ed Europa).

Di tutti i 60 paesi in cui risiedono i server NordVPN, due terzi si trovano nelle regioni sopra menzionate. Nel frattempo, il suo principale concorrente, ExpressVPN, ha “solo” Oltre 3.000 server, ma li gestisce in 94 paesi, riducendo ulteriormente NordVPN’dispersione di s. E se contiamo i server attuali che si trovano in Nord America ed Europa (rispettivamente 2.421 e 2.485), noi’Lo vedrò’s quasi l'86%, lasciando 818 server per il resto del mondo.

Sebbene tali rapporti all'inizio possano sembrare estremi, esso’è abbastanza comune tra tutti i provider VPN. Detto questo, alcuni provider VPN come Astrill hanno fino a un quinto dei loro server in Asia, invece del 7% di NordVPN.

L'Oceania è un importante mercato di lingua inglese, quindi NordVPN’L'elenco dei server è relativamente più lungo in questa regione - 276 o 4,8%, che batte facilmente CyberGhost con meno del 2%.

Infine, il mercato in crescita di India, Medio Oriente e Africa sono serviti da 115 server, che è leggermente più del 2%. Ancora una volta, quello’è meglio di CyberGhost’s ha 60 server o 1,2%.

Così mentre’s non è sempre giusto confrontare diversi provider VPN quando lo facciamo’Non so quanti dei loro server sono fisici o virtuali, lo dimostra ancora ci sono spazi vuoti sulla mappa in cui NordVPN’La presenza potrebbe essere avvertita di più.

Velocità del server NordVPN

Basato sul numero di paesi e server, NordVPN non dovrebbe avere problemi a fornire velocità buone o addirittura molto buone per gli utenti nella maggior parte delle località. E in effetti, offre velocità incredibili in un'ampia area geografica. Detto questo, è così’s non è il servizio più veloce del pianeta. Ad esempio, perde tra l'altro ExpressVPN (leggermente).

La velocità è uno dei criteri più difficili per giudicare una VPN da. A partire dalla tua posizione e dal tuo fornitore di servizi Internet, proseguendo con l'ora del test e il numero di ripetizioni e terminando con il tuo hardware, ci sono troppi fattori da prendere in considerazione. Perciò, dovresti testare tu stesso la velocità e vedi se la differenza rispetto a una connessione senza VPN non è troppo grande per le tue esigenze.

Server NordVPN e streaming

Dove NordVPN’Il numero di server in continua espansione aiuta davvero a sbloccare Netflix. E noi’non stiamo parlando solo della biblioteca americana a cui siamo stati in grado di accedere e trasmettere in streaming dall'Europa in Ultra HD. Anche Regno Unito, Canada, Giappone, Australia e Paesi Bassi erano disponibili, rendendo NordVPN un'ottima scelta per i fan di Netflix. Oltre a ciò, questo vale per altre piattaforme di streaming, come BBC iPlayer o Hulu. Anche gli utenti di Kodi dovrebbero rallegrarsi - con NordVPN’s capacità di geo-sblocco, dovrebbero essere in grado di ottenere il massimo da questo strumento.

I server NordVPN consentono il torrenting

Sebbene non sia possibile eseguire il torrent con NordVPN mentre si è connessi a qualsiasi server, questo è per il tuo bene. NordVPN’I server ottimizzati per P2P sono strategicamente collocati in paesi come il Canada o i Paesi Bassi, che hanno un approccio più liberale al torrenting. Quando sei connesso a questi server, il tuo traffico P2P ha vinto’essere bloccato o strozzato. Inoltre, lì’s nessun limite di trasferimento dei dati quando si utilizzano i server NordVPN, quindi l'unica cosa che può impedirti di eseguire il torrent con successo con NordVPN sei tu. Se vuoi ancora saperne di più, consulta il nostro articolo sul torrenting con NordVPN.

Lettura consigliata:

Recensione NordVPN

Brayan Jackson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me