Elenco dei server di Windscribe

Una flotta di server di grandi dimensioni è di solito una solida indicazione che un provider VPN offrirà un ottimo servizio. Ad esempio, NordVPN ha oltre 5.000 server di proprietà privata a suo nome ed ExpressVPN ha server in oltre 90 paesi. Questi provider sono noti per le loro elevate velocità, nonché per la loro capacità di eludere le restrizioni geografiche e il filtro dei contenuti.


Sia NordVPN che ExpressVPN dichiarano con orgoglio il numero dei loro server nella parte superiore delle loro home page e molti altri provider VPN con flotte di server di grandi dimensioni fanno lo stesso. Windscribe, invece, no. La spiegazione più semplice è che lo stato della sua posizione comprende poco più di 480 server.

Ma la ragione più complicata è che Windscribe sa che i conteggi dei server non sono così importanti come si potrebbe pensare. Mentre l'abbondanza di server è parte integrante del modo in cui NordVPN ed ExpressVPN fanno affari, non lo fa’raccontare tutta la storia. Molti provider utilizzano virtuale (“falso”) server, eseguire server con prestazioni inferiori o posizionarli in posizioni non utili.

Come tale, noi’stai andando a scavare nel curioso caso di Windscribe per vedere se’è veramente esperto con la sua flotta di server o se ha il diritto di essere imbarazzato per i numeri bassi.

Quanto è grande l'elenco dei server Windscribe?

Per essere precisi, Windscribe VPN possiede oltre 480 server. La cosa buona è che tutti questi sono ‘vero’ server, non virtuali. I server sono distribuiti in oltre 100 località in oltre 60 paesi.

esso’s qui che l'elenco dei server Windscribe inizia a sembrare più impressionante. IPVanish, ad esempio, ha oltre 1.300 server, ma questi sono distribuiti solo in oltre 50 paesi. Allo stesso modo, TorGuard ha oltre 3.000 server distribuiti in oltre 50 paesi - venti volte la quantità di server, ma in totale meno paesi.

Windscribe, quindi, inizia a ricordare un altro provider VPN: Astrill VPN, che ha poco più di 320 server ma con una diffusione maggiore rispetto alla maggior parte dei provider e, soprattutto, velocità più elevate. Permettere’s dare un'occhiata più da vicino alla diffusione di Windscribe’server s per vedere quanto è ottimizzato al riguardo.

La diffusione dell'elenco dei server Windscribe

I provider VPN che si rivolgono ai mercati di lingua inglese in genere stringono i loro server in Nord America ed Europa e Windscribe non è diverso. In totale, il 60% dei suoi paesi server si trova in tali regioni.

La buona notizia qui è che Windscribe lascia più server per il resto del mondo rispetto alla maggior parte dei provider VPN. Il leader del settore NordVPN detiene il 68% dei suoi paesi server in Nord America ed Europa, mentre IPVanish ha il 69%.

Per abbattere un po 'di più i numeri, Windscribe divide i suoi paesi server in quanto tali:

  • Nord America: 3 (5%)
  • Europa: 33 (56%)
  • Asia Pacifico: 12 (20%)
  • Sud America: 3 (5%)
  • Medio Oriente, India e Africa: 7 (12%)

esso’È quindi discutibile che Windscribe abbia una delle basi di server più uniformemente distribuite oggi sul mercato.

L'unica seria preoccupazione è che i server africani si trovano nel Nord (Tunisia) o nel Sud (Sud America), il che lascia la maggior parte dell'Africa sub-sahariana - quasi un miliardo di persone - senza un accesso decente ai server.

Tuttavia’Vale la pena ricordare che Windscribe è un provider VPN relativamente nuovo e il fatto che abbia già una diffusione così decente così presto nel suo sviluppo fa ben sperare per il futuro. Il prossimo passo, ovviamente, è vedere quanto sono buoni questi server.

Velocità del server Windscribe

La nostra esperienza con i server Windscribe è che forniscono velocità di connessione costanti su tutta la linea, e non lo era’Fino a quando non siamo arrivati ​​ai server di Tokyo (test dal Regno Unito) abbiamo iniziato ad avere lievi problemi con la velocità.

Abbiamo testato Windscribe VPN più volte durante il giorno per assicurarci di non esserlo’Sono stato fortunato la prima volta e ho visto risultati simili in ogni caso.

Per essere doppiamente sicuri, abbiamo anche consultato alcune recensioni degli utenti da tutto il web, dove le cose sono diventate interessanti. Tutti sembravano avere un'esperienza completamente unica con Windscribe; era completamente nella media, fulmineo o dolorosamente lento.

Ciò che tutti poteva d'accordo, però, era che Windscribe’Le velocità del server erano costantemente nella media, costantemente elevate o costantemente lente. Ciò corrispondeva alle nostre esperienze, che, come detto, hanno visto velocità (buone) costanti su una vasta gamma di server.

Ciò fa ben sperare per le regioni in cui Windscribe ha una copertura più scarsa e ci dà grande fiducia in questo provider VPN’Elenco dei server.

Server Windscribe e streaming

Sui suoi server regolari, Windscribe non è un ottimo candidato per cercare di aggirare le restrizioni geografiche su siti di streaming come Netflix o BBC iPlayer.

Per fortuna, Windscribe ha quattro server specializzati per Netflix. Questi sono chiamati WINDFLIX e hanno sede nel Regno Unito, negli Stati Uniti, in Canada e in Giappone.

D'altra parte, Windscribe può sbloccare BBC iPlayer solo con un indirizzo IP statico, che costa un extra di $ 2 al mese. In ogni caso, tuttavia, il provider’La capacità di eseguire lo streaming di contenuti su questi siti dovrebbe essere sufficientemente affidabile per sperimentare la qualità video Ultra HD.

Server Windscribe e torrenting

Windscribe consente il networking P2P su tutti i server tranne tre: India, Russia e Sudafrica.

Questo ritorna al problema che avevamo in precedenza per quanto riguarda la mancanza di copertura nell'Africa subsahariana. Gli utenti in Sudafrica sono a malapena in grado di utilizzare Windscribe per il torrenting a meno che non lo facciano’disposto a connettersi a un server a oltre 6.000 km di distanza (il più vicino è la Tunisia).

Naturalmente, le connessioni Windscribe sono generalmente stabili, indipendentemente dalla distanza tra te e il server. Ma 6.000 km causeranno comunque un notevole calo di velocità, qualunque cosa accada.

Mentre Windscribe VPN può essere una buona scelta per i fan del torrenting in regioni con una migliore copertura, tuttavia, molti utenti africani resteranno esclusi dal freddo.

Conclusione

Sebbene Windscribe abbia oggi una delle flotte di server bare metal più diffuse sul mercato, questi server non sono privi di problemi. Molto dipende dal fatto che i server WINDFLIX restino attivi, ad esempio, e la mancanza di supporto torrent in posizioni chiave può essere un rompicapo.

Tuttavia, per coerenza complessiva in termini di prestazioni e disponibilità, Windscribe è sicuramente una scelta decente per gli utenti nelle regioni in cui si rivolge.

Letture consigliate

Recensione Windscribe

Brayan Jackson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me