Hotspot Shield per Mac

Con oltre 650 milioni di utenti, Hotspot Shield è probabilmente il servizio VPN più popolare al mondo tra gli utenti di computer. Non solo quello’è anche una delle migliori opzioni VPN anche per Mac. Permettere’s vedere cosa’s importante sapere sull'app Hotspot Shield per Mac VPN.

Perché usare una VPN per Mac

Perché usare una VPN per Mac

Prima di continuare, probabilmente ha senso ricapitolare rapidamente perché dovresti usare una VPN per Mac in primo luogo.

esso’è fantastico se vuoi:

  • Falsa posizione / indirizzo IP
  • Accedi al contenuto Web con blocco geografico
  • Riproduci Netflix negli Stati Uniti o in altre regioni dalla tua posizione
  • Proteggi la tua privacy in generale
  • Hotspot wifi pubblici gratuiti e sicuri
  • Gioca a giochi online con restrizioni geografiche

Nozioni di base di Hotspot Shield

Questa VPN ha circa la metà delle posizioni dei server dei leader di mercato. Hotspot Shield offre oltre 70 località in paesi con oltre 3.200 server (almeno 500 di questi possono essere virtuali). Hotspot Shield è una delle VPN più veloci sul mercato, che ha molto a che fare con il suo protocollo di tunneling proprietario e predefinito: Catapult Hydra.

Mentre Hotspot Shield non lo è’t la scelta migliore per attività sensibili (grazie alla sua giurisdizione e funzionalità di sicurezza), supporta tutte le piattaforme popolari, tra cui macOS, iOS, Windows, Android e isn’t un brutto grido per scopi di intrattenimento, come guardare Netflix.

Hotspot Shield ha un piano gratuito, una prova gratuita premium di 7 giorni e una versione Premium con quattro piani tariffari.

Come scaricarlo e installarlo

Per scaricare e installare il client Mac Hotspot Shield, visitare l'App Store. Nel campo di ricerca, digita Hotspot Shield e seleziona l'unica app offerta con questo nome. Ora fai clic su Ottenere pulsante e una volta’s scaricato, fai clic su Installare pulsante.

Hotspot Shield VPN e WifiProxy disponibili su Apple Store

Se si desidera utilizzare la nuova app Hotspot Shield per Mac, premere Aperto. Puoi anche trovare questa app in Trampolino di lancio. Se vuoi che si avvii automaticamente con il tuo sistema, modifica le impostazioni dell'app.

Come usare Hotspot Shield su Mac

L'uso di Hotspot Shield su Mac è abbastanza semplice. Dopo aver aperto o avviato l'app, è necessario accedere.

Creazione dell'account Hotspot Shield

Una volta dentro, tu’Vedremo la schermata principale più pulita e più semplice possibile. Questa potrebbe non essere una cosa positiva, comunque.

Hotspot Shield si connette a vpn

Se non hai’t imposta la tua app Hotspot Shield per la connessione automatica, ora è il momento di colpirla Pulsante di alimentazione, o scegli una posizione.

Ora fai clic su Globo icona nell'angolo in alto a destra e seleziona un Paese tra le oltre 70 località.

Elenco dei server di Hotspot Shield

Quando tu’non stai usando il tuo client Hotspot Mac per la prima volta, facendo clic su Energia pulsante senza scegliere una posizione si connetterà alla tua ultima posizione per impostazione predefinita.

Una volta connesso, è possibile disconnettersi facendo clic su Fermare pulsante in alto o modifica la posizione facendo clic sul pulsante casella a discesa del nome della posizione.

Se ti disconnetti o esci, potresti vedere dei popup che ti chiedono di valutare il tuo livello di soddisfazione. Questo può essere un po 'fastidioso. Abbiamo anche sperimentato diversi altri pop-up di sistema, che erano un po 'fonte di distrazione e uno ha anche sollevato le sopracciglia:

Hotspot Shield pop-up

Impostazioni Mac Hotspot Shield

Il client Mac di Hotspot Shield no’lasciare molto spazio per la personalizzazione. Per trovare il impostazioni, clicca il Dado o icona del menu.

Impostazioni di Hotspot Shield

Quando si seleziona Impostazioni, questo è ciò che si’vedrò:

Impostazioni di Hotspot Shield

Per una privacy più seria “combattenti,” questo ha appena vinto’non tagliarlo.

Supporto

La versione per Mac Hotspot Shield ha supporto o aiuto integrato, che puoi aprire facendo clic su Icona della guida nell'angolo in alto a destra dell'app. Questa è una base di conoscenza abbastanza utile e informativa se ti capita di avere delle difficoltà. Tuttavia, puoi sempre contattare il servizio di chat live 24/7 se hai bisogno di assistenza tecnica urgente.

Supporto per Hotspot Shield

Hotspot Shield per Mac e client Windows

Potresti pensare che i client VPN per piattaforme diverse dovrebbero essere più o meno gli stessi. Tuttavia, la verità è che i provider VPN di solito equipaggiano la loro versione di Windows al meglio’s il secondo sistema operativo più popolare dopo Android. Pertanto, le versioni per Mac spesso non sono così ben equipaggiate e ricche di funzionalità e impostazioni.

L'interfaccia è simile. Tuttavia, il client macOS assomiglia più alle versioni mobili. voi’Troverai le principali differenze tra le due app desktop in Menu delle impostazioni.

Chiaramente, Hotspot Shield per Mac è uno dei client che lo consente meno personalizzazione rispetto alla versione di Windows. Dai un'occhiata all'app Hotspot Shield VPN per Windows per vedere di persona:

Impostazioni generali di Hotspot Shield

Questo sembra senza dubbio “più ricca” rispetto a ciò che l'app Hotspot Shield per Mac ha da offrire:

  • Notifiche wifi non sicure
  • Abilita avvio automatico

Fondamentalmente, l'app macOS VPN ti avvisa solo quando il tuo dispositivo sta tentando di connettersi al wifi non sicuro. E la sola funzione di avvio automatico non funziona’Non portare molto al tavolo della privacy.

L'app di Windows ha tre impostazioni vitali che la rendono molto più sicura e anonima:

  • Prevenire la perdita di IP (si può sostenere che non lo sia’t necessario per Mac)
  • Kill Switch
  • Attiva automaticamente Hotspot Shield

Sebbene i computer Mac siano generalmente ritenuti più sicuri di Windows, senza un kill switch e un'adeguata protezione wifi non sicura, potresti perdere informazioni sensibili. esso’è sufficiente per far cadere la connessione VPN per un secondo o due, e il tuo Mac potrebbe collegarti automaticamente a Internet con il tuo vero IP fornito dall'ISP.

Uccidi l'interruttore alternativo

Chi è preoccupato di non avere un kill switch può utilizzare l'app Tunnelblick per Mac OpenVPN, che può configurare per l'utilizzo con più VPN.

Se lo configuri per l'avvio automatico con il sistema e accendi l'interruttore di interruzione, tu’sarà protetto da perdite di connessione cadute. Naturalmente, ciò richiede una configurazione manuale e quindi potrebbe non essere conveniente per gli utenti alle prime armi.

Hotspot Shield Mac: caldo o freddo?

Permettere’s solo dire, da qualche parte nel mezzo. Ci sono indubbiamente cose interessanti su Hotspot Shield per Mac, come velocità incredibilmente elevate e capacità di streaming. Tuttavia, noi’d consiglia questa VPN solo a principianti, streamer o utenti con altre esigenze di base. Ciò potrebbe ovviamente includere lo spoofing IP, lo sblocco di siti con restrizioni geografiche, i giochi online, la protezione di hotspot Wi-Fi pubblici e così via. Ma potresti non voler usarlo per nient'altro che richiede una privacy ermetica.

Se tu’sei ancora interessato a questa VPN, leggi di più a riguardo nella nostra recensione dettagliata di Hotspot Shield.

Brayan Jackson
Brayan Jackson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me