Turbo VPN mantiene i registri?


Una cosa che troverai costantemente tra le varie VPN sul mercato è che molti sostengono di non avere una politica di registrazione. Tuttavia, non tutti hanno un documento sulla privacy che supporta tali affermazioni. Spesso troverai incoerenze tra il materiale promozionale e il legale.

Turbo VPN afferma inoltre di non avere una politica di registrazione. Abbiamo deciso di dare uno sguardo più approfondito a tutte le informazioni disponibili al pubblico in modo da assicurarci che possano seguire.

Cosa rivendica la Turbo VPN

Turbo VPN sembra una VPN che prende sul serio la privacy. Quando vai sul loro sito web, puoi vedere affermazioni che sono alla pari di quelle fatte dai giganti del settore, come NordVPN.

Il sito Web Turbo VPN menziona come utilizzarlo per proteggersi da chiunque, compreso il governo. Ti assicurano che hai una connessione Internet privata ma non inserisci dettagli tecnici. L'intero sito Web è estremamente vago ed è stato difficile trovare dettagli sulla sua sicurezza.

Uno sguardo più approfondito a Turbo VPN rivela che ci sono molti buchi nella loro sicurezza. Permettere’s dai un'occhiata al motivo per cui Turbo VPN non è probabilmente la VPN giusta se vuoi mantenere privata la tua attività su Internet.

La Cina è una brutta posizione per una VPN

La nostra valutazione iniziale di Turbo VPN ci ha parlato di uno dei suoi maggiori difetti, il fatto che la Cina è da dove opera l'azienda. È abbastanza ovvio per tutti che la Cina non è il paese noto per la sua privacy. In effetti, il loro Great Firewall è uno dei migliori censori di Internet al mondo.

Poiché Turbo VPN proviene dalla Cina, non è un'ipotesi inverosimile che il governo cinese possa ordinare loro di spiare chiunque voglia. Sebbene le probabilità che il governo cinese voglia spiarti sono minime, il fatto che Turbo VPN non abbia alcun controllo sui propri dati se il governo tenta di intervenire non sembra buono per la loro politica di registrazione.

È molto difficile trovare Turbo VPN’s Informativa sulla privacy

Durante la nostra ricerca e il test delle VPN, abbiamo riscontrato molti terribili servizi. Tuttavia, una cosa che fanno anche gli artisti della truffa più ovvi è fornire un link alla loro pagina sulla politica sulla privacy nel piè di pagina del sito Web.

Eravamo davvero curiosi quando ci siamo resi conto che sul loro sito Web non c'erano collegamenti alla politica sulla privacy di Turbo VPN. Chiunque può affermare di non registrare i dati sul proprio sito Web, ma l'Informativa sulla privacy è un documento che può essere utilizzato in cause civili e non averne uno non è un'opzione.

Alla fine, siamo riusciti a trovare l'informativa sulla privacy. E lascia’basta dire che Turbo VPN’Le pratiche di registrazione sono oltre ogni dubbio: hanno buone ragioni per nascondere la loro Informativa sulla privacy.

Dissezione Turbo VPN’s Informativa sulla privacy

Una volta che siamo riusciti a trovare l'informativa sulla privacy, abbiamo iniziato a scomporla per rispondere alla domanda assillante: “Turbo VPN mantiene i registri?”

Fondamentalmente, ci sono un totale di 3 modi in cui il tuo provider VPN può conservare i tuoi dati. Uno di questi è attraverso le informazioni che ti fornisci quando ti registri per il loro servizio. Un altro è attraverso i dati raccolti su di te dal tuo browser attraverso l'uso dei cookie. L'ultimo (e il più importante) sono i dati raccolti quando sei effettivamente connesso al loro server VPN.

Registrazione Turbo VPN durante le sessioni

Quando i provider VPN registrano i tuoi dati senza dirtelo, le loro politiche sulla privacy possono essere piuttosto vaghe in modo da indurti a credere che nessuno dei tuoi dati venga conservato. Anche se sembra che Turbo VPN non registri quali siti Web visiti, registra una tonnellata di dati tra cui il tuo ISP e il tuo indirizzo IP.

In cima a questa, c'è una clausola nella loro Informativa sulla privacy che consente loro di utilizzare le informazioni personali per qualsiasi scopo desiderino. Quando ti iscrivi per utilizzare il loro servizio, accetti essenzialmente questa clausola.

Dati raccolti attraverso il loro sito Web

Come abbiamo affermato in precedenza, la società dietro Turbo VPN è autorizzata a utilizzare le informazioni personali dell'utente per qualsiasi scopo desiderino. Sebbene non ci sia modo di dimostrarlo, non saremmo sorpresi se Turbo VPN vende le tue informazioni agli inserzionisti in modo da generare entrate.

Turbo VPN conserva i registri per le forze dell'ordine?

Considerando il fatto che Turbo VPN ha sede in Cina, non siamo affatto sorpresi dal fatto che Turbo VPN accetti di fornire quante più informazioni possibile alle autorità.

Verdetto

Per riassumere, Turbo VPN sta sicuramente registrando molti più dati di quanto dovrebbe. Sebbene questa non sia la peggiore politica di registrazione che abbiamo visto, Turbo VPN non è la VPN per te se vuoi una VPN che garantisca assolutamente la tua privacy.

Letture consigliate

Revisione Turbo VPN

Brayan Jackson Administrator
Candidate of Science in Informatics. VPN Configuration Wizard. Has been using the VPN for 5 years. Works as a specialist in a company setting up the Internet.
follow me
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

59 + = 63

map